Domanda:
È possibile nascondere la partizione Mac in Windows?
JFW
2010-11-22 18:00:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho scoperto che se installo Windows 7 e utilizzo i driver Snow Leopard Boot Camp (di cui ho bisogno per i driver del chipset grafico), la partizione Mac viene visualizzata ed è di sola lettura. Sono abbastanza preoccupato per questo, perché se la mia partizione Windows è infetta da malware, potrebbe essere una possibilità che gli hacker possano prendere dati dalla mia partizione Mac, anche se era di sola lettura.

Esiste un modo per disattivare il supporto delle partizioni Mac durante l'avvio in Windows?

Sei risposte:
#1
+4
Josh
2010-11-22 19:42:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non sono un tipo Windows, quindi i passaggi sono probabilmente diversi ma questa domanda di SuperUser chiede come disabilitare una partizione in Windows XP. I passaggi possono essere simili in Windows 7:

È possibile rimuovere l'assegnazione della lettera di unità per le partizioni specifiche:

  1. Vai a Pannello di controllo> Amministrativo Strumenti> Gestione computer
  2. Espandi Gestione computer (locale)> Archiviazione> Gestione disco
  3. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione specifica che desideri nascondere e seleziona "Cambia lettera e percorso di unità"
  4. Seleziona la lettera di unità visualizzata, fai clic su "Rimuovi" e fai clic su "OK"
Sì, questo "nasconde" la partizione, ma non è nascosto a virus e ladri di dati, no?
* Penso * se non ha lettere di unità, virus e malware non possono raggiungerlo. Ma stai facendo domande su Windows su un sito Apple. Sono prima un ragazzo Apple, poi un ragazzo Linux e un ragazzo Windows dopo che tutte le altre opzioni possibili sono state esaurite ;-) - Dovresti chiedere su superuser.com
#2
+4
Kyle Cronin
2010-11-23 12:04:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Da un punto di vista teorico, anche se elimini i driver Boot Camp e / o rimuovi la lettera di unità, un virus potrebbe comunque interfacciarsi con il disco a un livello molto basso e leggere i tuoi dati. Da un punto di vista pratico, è improbabile che ciò accada poiché ci sono molti più frutti a bassa quota per gli hacker.

Tuttavia, se vuoi eseguire Windows sul tuo Mac senza la possibilità, anche teorica, di compromessi Poiché il sistema Windows è in grado di accedere ai dati del tuo Mac, hai essenzialmente due opzioni:

  • Esegui Windows in una VM e consenti l'accesso solo al suo disco virtuale
  • Attiva FileVault per il tuo account utente

Per quest'ultima opzione il virus teorico potrebbe ancora accedere alle tue applicazioni e alle impostazioni generali di sistema, ma non sarebbe in grado di accedere a nessun dato utente senza la password di FileVault.

Ci tengo a precisare che per la prima opzione, dato che la VM è -in sostanza- una sandbox fatta di software (pur utilizzando scorciatoie fornite dall'hardware per raggiungere il processore ed evitare di emularlo), un super-molto- pezzo di codice improbabile-basso-sotto-livello * potrebbe * trovare la sua strada attraverso la VM sul sistema operativo host ... ma proviamo prima ad arrivare su Marte;)
@Martín Concesso, e * potrebbe * esserci un difetto in FileVault che consente la decrittazione senza la chiave, ma è astronomicamente improbabile che entrambe le possibilità si verifichino e vengano sfruttate tramite un virus sulla macchina di OP.
#3
+3
Asinine Monkey
2011-11-02 16:21:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Rimuovere le seguenti chiavi dal registro di Windows (eseguire prima il backup) per disabilitare il driver Apple HFS:

  Editor del registro di Windows versione 5.00 [HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ AppleHFS] " "= dword: 00000002" ErrorControl "= dword: 00000001" Start "= dword: 00000000" Group "=" File System "[HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ AppleMNT]" Type "= dword: 00000002" ErrorControl "= dword : 00000001 "Start" = dword: 00000000 "Group" = "File System"  

Puoi utilizzare lo stesso frammento di registro sopra per ripristinare la funzionalità HFS se hai dimenticato di eseguire il backup del registro prima di eseguire qualsiasi modifiche.

Grazie per questo. Il mio bootcamp si è arrestato in modo anomalo a causa del montaggio dell'unità di backup di Time Machine (probabilmente non funzionava, non l'ho ancora risolto), ma non ho bisogno di accedere alle mie unità HFS da Windows e la rimozione di queste voci di registro ha disabilitato il driver HFS che quindi non si blocca più.
#4
+2
Martin Marconcini
2010-11-22 18:39:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono sicuro che qualcuno con più esperienza con Windows fornirà un'alternativa migliore qui, perché se ciò è possibile, è possibile solo tramite un'impostazione di Windows / hack / ecc. Sono sicuro che puoi trovare il driver HFS + e disinstallarlo da Windows ... ma non uso bootcamp. :(

#5
  0
Matt Frear
2011-08-19 16:06:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In Windows, puoi accedere a Gestione disco e scegliere "Cambia lettera e percorso di unità ...", quindi Rimuovi la lettera di unità esistente. Quindi non verrà visualizzato in Risorse del computer ecc.

#6
  0
Raj
2016-08-26 08:44:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho nascosto la mia partizione mac (macbppkpro) in Windows in questo modo:

  1. Avvio in Mac
  2. Apri SystemPreferences (icona Apple su Topleft Corner)
  3. Vai a "Sicurezza e privacy"
  4. Fai clic sulla scheda "FileVault"
  5. Fai clic sull'icona del lucchetto - "Angolo inferiore sinistro"
  6. Fornisci le tue credenziali
  7. Il pulsante "Attiva FileVault" viene abilitato: ora fai clic su di esso per crittografare l'unità Mac.questo potrebbe richiedere circa due ore a seconda delle dimensioni della partizione.Una volta completata la crittografia, riavviare e avviare in Windows.Non vedrai la partizione Mac.non è rilevabile.La partizione del Mac può essere visualizzata solo quando si avvia OS X


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...