Domanda:
Posso eseguire il downgrade a macOS Mojave se acquisto il nuovo MacBook Pro 2019?
Sachin
2019-10-25 22:15:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho intenzione di acquistare un MacBook Pro.Ma il mio lavoro si basa in gran parte su app a 32 bit per la produzione musicale, che non sono supportate in Catalina.Posso eseguire il downgrade a macOS Mojave se acquisto il nuovo MacBook Pro?

Questo dovrebbe probabilmente elencare cos'è il "nuovo" MacBook Pro.Ce n'è uno nuovo che non era ancora uscito quando è stata posta questa domanda, quindi essere specifici ci aiuterà ad aiutare te e tutti gli altri.
Sei risposte:
#1
+13
Nimesh Neema
2019-10-25 23:31:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Aggiorna

Apple ha rilasciato un nuovo MacBook Pro da 16 "il 13 novembre 2019, che sostituisce la linea di MacBook Pro da 15". Il nuovo MacBook Pro da 16 "è preinstallato con macOS Catalina 10.15.1 e non può essere sottoposto a downgrade per eseguire macOS Mojave o versioni precedenti di macOS.


Finora, il 2019 ha visto tre versioni di MacBook Pro:

  1. 13 pollici, quattro porte Thunderbolt 3 (21 maggio 2019).

  2. 15 pollici (21 maggio 2019).

  3. 13 pollici, due porte Thunderbolt 3 (9 luglio 2019).

Fonte: https://en.wikipedia.org/wiki/MacBook_Pro#Technical_specifications_4

Tutti e tre erano preinstallati con macOS Mojave 10.14.5 (tuttavia, il numero di build di macOS per i primi due è 18F132, e per quello rilasciato a luglio è 18F2058).

Fonte: app Mactracker per macOS

macOS Mojave ha visto una versione ridotta dopo la 10.14.5 con l'ultima versione pubblica corrente alla 10.14.6.

Posso eseguire il downgrade a macOS Mojave se acquisto il nuovo MacBook Pro?

Quindi, yes è possibile eseguire il downgrade per eseguire macOS Mojave 10.14.5 o versioni successive su tutti i MacBook Pro rilasciati nel 2019 fino ad oggi. Anche se il MacBook Pro acquistato viene fornito preinstallato con macOS Catalina 10.15, sarebbe possibile installare ed eseguire macOS Mojave 10.14.5 o versioni successive poiché la build include i driver necessari per le macchine più recenti.

Note: queste informazioni di cui sopra molto probabilmente non valgono per nessun nuovo hardware Mac / MacBook che verrà rilasciato da Apple durante il resto dell'anno 2019.

Grazie mille.I numeri di build sono sicuramente utili.
Come pensi che verranno gestiti il chip T2, bridgeOS, EFI e simili quando vengono spediti solo con build Catalina?Credo che Apple seguirà iOS molto rapidamente con se viene spedito, non esegui il downgrade per tutto l'hardware T2.Il tempo lo dirà ovviamente
Ciò si applicherebbe ancora al Mac mini (2018)?Sto pensando di acquistarne uno ma ho bisogno di Mojave per il supporto a 32 bit.
@At0mic Fine 2018 Mac mini (l'ultimo modello) può eseguire macOS Mojave 10.14 o versioni successive.Può essere facilmente declassato.
Ho sempre sentito dire che non è possibile eseguire il downgrade di macOS prima di quello con cui è stato fornito.Consiglio di trovare una macchina che esegue ancora Mojave.Guardati intorno.Alcuni posti vendono macchine "vecchie".
#2
+3
benwiggy
2019-10-25 22:47:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se la macchina è stata rilasciata durante la vita di Mojave, è probabile che tu possa eseguire il downgrade del sistema operativo.Ma non è garantito, a seconda degli aggiornamenti del firmware e di altri problemi.

Gli attuali MacBook Pro 2019 sono stati tutti rilasciati all'inizio di quest'anno e forniti con Mojave 10.14.5, quindi tale versione contiene i driver per l'hardware.È possibile che alcuni siano forniti con build speciali, quindi dovrai installare 10.14.6.

Se hai davvero bisogno di rimanere sotto Catalina, ti consiglio di restare con il tuo attuale Mac o di acquistare un Mac più nuovo ma di seconda mano.

Per rimanere con High Sierra, ho recentemente ricevuto un iMac 2017 di Apple refurb.È stato caricato con Mojave, ma nessun problema ad aggiungere High Sierra al suo disco o ad utilizzare High Sierra da un'unità esterna.
Sì: il chip T2, il sistema operativo bridge, il volume di ripristino, EFI e altri firmware rendono meno probabile il down grading su Mac e più simile a iOS che quando arriva una finestra di firma del codice o un aggiornamento del firmware, è una strada a senso unico avanti e mai indietro.
#3
+1
Steve Chambers
2019-10-25 22:24:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Very improbabile.

I Mac (generalmente) vengono forniti con il primo sistema operativo con cui funzioneranno.Il problema con le versioni precedenti di macOS è che non hanno i driver specifici del modello per supportare le nuove funzionalità di un nuovo Mac perché sono usciti prima che il nuovo Mac fosse pronto.

Ho sentito alcuni rari casi in cui alcuni Mac erano in grado di funzionare con versioni precedenti di macOS, ma quelli sono pochi e distanti tra loro e diventano sempre più rari col passare del tempo.

Quindi, se BISOGNO di un sistema che supporti Mojave, è meglio farlo ora prima che ne escano di nuovi e ti ritroverai con un sistema che DAVVERO non funzionerà per te.

#4
+1
bala krishna
2019-12-04 18:01:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho il nuovo MacBook Pro da 16 pollici fornito con macOS Catalina e le mie app sul posto di lavoro non lo supportano.

Il mio team di supporto IT mi ha chiesto di eseguire il downgrade a Mojave, ma quando ho chiamato il supporto Apple per aiutare con quel downgrade, sono venuto a sapere che non è possibile eseguire il downgrade.

L'App Store non mi permette di scaricare Mojave, già avvertendomi di non guardare in quel modo.

Come i professionisti già menzionati qui, il motivo potrebbe essere dovuto al chip T2, bridgeOS, EFI, ecc.

#5
  0
Patrick Mullins
2019-10-26 10:44:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì, è un processo noioso, ma puoi effettivamente eseguire il downgrade di una macchina precaricata con macOS Catalina a Mojave.Devi prima scaricare il file di installazione di macOS Mojave dall'App Store, quindi creare un'unità USB avviabile utilizzando quel programma di installazione.Puoi creare l'unità USB avviabile utilizzando il seguente comando: Nota: assicurati che l'unità USB si chiami "Senza titolo" altrimenti non funzionerà.

  sudo / Applications / Install \ macOS \ Mojave.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume / Volumes / Untitled --nointeraction
 

Successivamente, avvia il sistema utilizzando la nuova unità USB (tieni premuto il tasto opzione durante l'avvio), cancella l'SSD nel laptop / computer utilizzando Utility Disco, quindi installa macOS Mojave sull'unità appena formattata.Non è il processo più semplice ma funziona.Non esitare a contattarmi se hai bisogno di aiuto.:-)

Non è chiaro che il chip T2 ti permetterà di scendere di livello.È possibile, ma certamente non è una garanzia sul 15 pollici (ora fuori produzione) e sul 13 pollici.Dubito fortemente che il MacBook Pro da 16 pollici consentirà a Mojave di installarsi ufficialmente e forse anche non in modo ufficioso / hackerato insieme.
#6
-4
historystamp
2019-11-28 05:39:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Best Buy afferma di vendere un MacBook Pro con Mojave.

Aiuta a tenere a mente che molti utenti su AD non vivono negli Stati Uniti :-)


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...