Domanda:
Quale è più veloce per sincronizzare iPhone 4 con iTunes - USB o WIFI?
Sean Moubry
2011-07-08 21:58:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

USB o WIFI sono più veloci quando si sincronizza un iPhone 4 con iOS 5 su iTunes?

Questa risposta di SuperUser suggerisce che Wireless N potrebbe essere più veloce di USB 2: https://superuser.com / domande / 288705 / confronto-velocità-usb-vs-wireless-n-vs-cat-6

Nota: iPhone 4 è 802.11b / g / n Wi-Fi (802.11n Solo 2,4 GHz)

Sei risposte:
#1
+9
bmike
2011-07-08 22:24:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

USB 2.0 è più veloce, ma il Wi-Fi è migliore.

In pratica, il Wi-Fi sarà superiore all'USB per la sincronizzazione e il backup poiché non devi preoccuparti di collegarlo. Può avviarsi non appena si accede alla rete, limitandosi in base all'attività della CPU / iOS. Puoi persino avviare il WiFi e connettere il tuo dispositivo iOS 5 a USB e la sincronizzazione continuerà a velocità più elevate se il WiFi si rivela lento per una particolare sessione di sincronizzazione.

La mia esperienza è che i dispositivi possono fare le loro cose e sincronizzazione in background senza che io li aspetti e sono quasi sempre il piolo più lento nel processo. :-)

Tuttavia, la velocità USB 2.0 è più veloce di 802.11n sia in teoria che in pratica. Guarda questo grafico da un articolo molto carino di Apple Insider sulle velocità relative relative alle prestazioni di Time Capsule. L'unica area in cui USB (o qualsiasi altra connessione cablata sia USB 2.0, 3.0, FireWire o Thunderbolt) è migliore del Wi-Fi è la latenza. Se la tua sessione di sincronizzazione è composta in gran parte da piccoli controlli e non viene speso tempo apprezzabile in attesa del trasferimento di file di grandi dimensioni, la connessione cablata potrebbe essere molto più veloce se le sessioni sono più brevi di 15-30 secondi. Ecco un altro bell'articolo che spiega come anche una connessione USB 2.0 lenta può essere abbastanza veloce per alcuni trasferimenti di dati impegnativi: http://www.apogeedigital.com/knowledgebase/quartet/why-doesnt-quartet-use-usb-3 -0 /

Image of graph from AppleInsider article comparing the theoretical and actual speeds of eSATA, USB 2.0, 10/100 Fast Ethernet, 10/100/1000 Gigabit Ethernet, 802.11g WiFi, and 802.11n WiFi. AppleInsider: Exploring Time Capsule: velocità teorica vs throughput pratico

#2
+5
Cajunluke
2011-10-21 02:17:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nella mia esperienza, sincronizzando in diversi momenti, con una rete 802.11n, l'USB è circa 4 volte più veloce del WiFi.

Se sei nel mezzo di una sincronizzazione Wi-Fi e ci vuole anche lungo, puoi collegare il cavo USB e la sincronizzazione verrà completata tramite la connessione USB (molto) più veloce.

#3
+4
chrismanderson
2011-10-21 02:25:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lifehacker ha eseguito una revisione piuttosto approfondita della sincronizzazione wireless. In breve: il WiFi richiede più tempo, ma non è poi così male.

EDIT: avvertimento gigante: hanno testato solo questo oltre 802.11g. Immagino che l'USB possa essere ancora più veloce, solo perché anche se lo spazio di archiviazione dell'iPhone è flash, non sappiamo realmente quali siano le sue effettive velocità di scrittura.

Mentre musica e film impiegano 13 volte più tempo Wi-Fi che tramite USB, è ancora un tempo relativamente breve: 6 minuti e mezzo per 4 album non è male. Se non stai correndo fuori dalla porta, vale sicuramente la pena di "non alzarti dalla sedia" e se sincronizzi solo uno o due album, sarà ancora più veloce. Questo vantaggio cresce con qualcosa come l'iPad, che è più difficile da tenere sempre agganciato al computer: invece di trovarlo e portarlo sempre sul computer, puoi semplicemente premere il pulsante di sincronizzazione su entrambi i dispositivi e lasciare va in città.

Nel complesso, la sincronizzazione Wi-Fi è principalmente ciò che ci aspettavamo: una versione più lenta della sincronizzazione USB. Tuttavia, se sincronizzi una piccola quantità di contenuti multimediali, non fa una grande differenza e se sincronizzi le app, non c'è quasi alcun motivo per collegarlo. Tieni inoltre presente che stavamo utilizzando una rete wireless G e, se utilizzi il nuovo standard wireless N, potresti notare tempi Wi-Fi ancora più rapidi. E con la possibilità di continuare a utilizzare il tuo dispositivo durante la sincronizzazione, è molto gratuito avere la sincronizzazione Wi-Fi in giro, a patto che tu non abbia un posto dove essere. Hai già provato la sincronizzazione Wi-Fi su iOS 5? Condividi i tuoi pensieri con noi nei commenti.

#4
+1
Sean
2012-01-29 10:08:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nella mia esperienza, la sincronizzazione USB è molto più veloce della sincronizzazione WiFi tramite AirPort 802.11n, il che può diventare un problema quando ho registrato video. Speravo che la sincronizzazione WiFi significasse che il mio telefono si sincronizzasse automaticamente ogni volta che arrivo a casa, ma in realtà non inizia a sincronizzarsi fino a quando non lo colleghi per caricare nel raggio del WiFi. Il vantaggio è che ora mi sincronizzo ogni volta che collego il telefono a un qualsiasi alimentatore di casa.

#5
  0
Matthew Elvey
2014-04-16 03:15:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

NOVITÀ: SOLUZIONE MIGLIORE:

Se impostato in modo ottimale, l'USB o il WIFI sono più veloci quando si sincronizza un iPhone 4 con iOS 5 su iTunes?

Il Wi-Fi è MOLTO PIÙ VELOCE.

Lifehacker e l'azienda si sbagliano SE le cose sono impostate bene / ottimamente !!

Ottimale: usa SOLO Wi-Fi a 2,4 GHz tra iDevice e il router. Utilizzare una connessione Ethernet cablata (veloce o Gigabit) o ​​5 GHz tra il router e il PC / Mac.

USB 2 è 12 Mbit / s (max), ma si può sincronizzare tramite Wi-Fi 802.11n, a velocità molto più elevate, se si evitano forti contese per la larghezza di banda Wi-Fi. Ho appena eseguito alcuni test (6 test, più warm-up) e vedevo velocità di sincronizzazione di iTunes vicine al massimo di USB 2 su un cavo e 2-4 volte quella velocità (da 26 Mbps a 50 Mbps) quando ci si connette tramite un cavo (gigabit ethernet) a un router e quindi tramite Wi-Fi a un iPhone 4S (ovvero, un hop cablato e un hop wireless). (Quando si inviano file di grandi dimensioni all'iPhone. Breve distanza, 2,4 GHz 802.11n.) Ho anche scoperto che la sincronizzazione senza operazioni di base quando nulla era cambiato era leggermente più veloce su una connessione Wi-Fi ben configurata rispetto a USB 2 (Apple cavo di marca; nessun hub).

PERCHÉ? I dati inviati esclusivamente tramite Wi-Fi tramite un router Wi-Fi tra un PC / Mac e un iDevice daranno luogo a forti contese, poiché i dati devono fare due salti wireless, e i router Wi-Fi generalmente non bufferizzano bene in quella situazione Ecco perché una telefonata VoIP che utilizza contemporaneamente WiFi e bluetooth è così spesso instabile: il WiFi e il bluetooth spesso competono per lo stesso Spettro a 2,4 GHz allo stesso tempo. Questo è anche il motivo per cui la maggior parte delle persone ottiene un throughput di iTunes scarso con il Wi-Fi.

#6
-1
bringel
2011-07-08 22:11:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se esegui la sincronizzazione tramite Wi-Fi, tutto dipenderà da cos'altro succede nella tua rete. Se è notte fonda e tutti gli altri computer stanno dormendo, probabilmente sarà wifi. Altre volte sarà USB. Tieni presente che non c'è più schermata di sincronizzazione sulle sincronizzazioni USB, quindi puoi ancora fare quello che vuoi mentre il dispositivo è in fase di sincronizzazione.

Anche quando i dispositivi dispongono di una rete WiFi dedicata, l'USB sarà comunque più veloce. Guarda la risposta accettata da bmike; ha ragione.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...