Domanda:
MBP 17 "(2010) va a dormire e non riesce a svegliarlo
Blankman
2013-01-20 02:55:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il mio laptop va a dormire e quando apro il coperchio si sveglia bene (o sposto il mouse se non ho chiuso il coperchio).

Ora a volte quando apro il coperchio, non si sveglia. La spia di stato che di solito si accende / spegne non si accende affatto quando il coperchio è aperto. Se chiudo di nuovo il coperchio, la luce rimane accesa ma non si accende / spegne.

L'unico modo per far funzionare le cose è premere il pulsante di accensione per 10 secondi per forzare per spegnerlo.

Cosa sta succedendo qui?

Nota: premo fn-control e il tasto di espulsione per metterlo in modalità sleep (per evitare che vada in modalità clam shell) .

L'output di pmset -g è:

  Profili attivi: Alimentazione a batteria -1 Alimentazione CA -1 * Attualmente in uso: womp 1 halfdim 1 sms 1 hibernatefile / var / vm / sleepimage gpuswitch 2 networkoversleep 0 disksleep 10 sleep 10 hibernatemode 3 ttyskeepawake 1 displayleep 10 acwake 0 lidwake 1  
Potete fornire l'output di 'pmset -g' quando inserito in Terminale?
Ripristina PRAM e SMC, puoi trovare Apple Docs per questi.
@AdrianBurgess `Profili attivi: Alimentazione a batteria -1 Alimentazione CA -1 * Attualmente in uso: womp 1 halfdim 1 sms 1 hibernatefile / var / vm / sleepimage gpuswitch 2 networkoversleep 0 disksleep 10 sleep 10 hibernatemode 3 ttyskeepawake 1 displayleep 10 acwake 0 lidwake 1`
Prima di far dormire il Mac, preparati a eseguire sysdiagnose; quindi, quando si verifica il problema, utilizzare l'accordo chiave per sysdiagnose. Vedi http://apple.stackexchange.com/a/58595/8546
Hai provato a cambiare l'opzione "deepsleep" in no deepsleep - sudo pmset -a hibernatemode 0
Hai provato a resettare il ** [System Management Controller] (http://support.apple.com/kb/ht3964?viewlocale=de_de) ** come suggerito da @ShaneHsu? Indica specificamente che questo può risolvere problemi come: "Un Mac portatile non sembra rispondere correttamente quando chiudi o apri il coperchio".
Cinque risposte:
#1
+7
ancestral
2013-02-12 15:01:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono nuovo qui, ma vecchio cappello quando si tratta di risolvere i problemi con i Mac.

Sembra che il computer non dorma costantemente. Spesso questo accade se c'è qualcosa in esecuzione sul computer che gli impedisce di dormire.

Questi sono i passaggi che di solito faccio, per questo genere di cose, con i passaggi più comuni e più facili prima. Se trovi qualcosa durante uno di questi passaggi, esegui l'azione per risolverlo, quindi prova la funzionalità di sospensione.

  1. Verifica la disponibilità di aggiornamenti. Potrebbe suonare terribilmente banale, ma di tanto in tanto Apple rilascia aggiornamenti del firmware, spesso affrontando problemi relativi al controller di gestione del sistema (SMC), che ha tutto a che fare con questo tipo di problema.

    Anche software di terze parti gioca un ruolo importante quando si tratta di problemi software, quindi controlla anche gli aggiornamenti per tutti questi. (La maggior parte dei software di terze parti consente di verificare la presenza di aggiornamenti all'interno dell'applicazione.)

  2. Verificare la presenza di lavori di stampa errati e incompleti. Ho visto spesso questa è la causa. Puoi farlo aprendo Preferenze di Sistema > Print & Scan (o con un nome simile).

    Se vedi una stampante che dice "In Use" e non stai cercando di stampare qualcosa giusto ora , allora questo è un buon indizio che questo è il tuo problema. Da qui, puoi eliminare il lavoro problematico (articolo del supporto Apple PH10608).

  3. Controlla Monitoraggio attività (si trova nella cartella Utilità) per vedere cosa è attualmente in esecuzione. Assicurati di scegliere "Tutti i processi" dal menu a comparsa.

    Software di backup (come WD SmartWare), software di sincronizzazione online (Dropbox, CrashPlan, Carbonite, ecc.), antivirus o software di sicurezza non aggiornati, aggiornamenti automatici e alcune utilità di terze parti possono impedire al computer di dormire, soprattutto se si trovano nel bel mezzo di un'attività. Prova a disabilitarli o disattivarli dalla sua applicazione o dal menu nella barra dei menu (e controlla anche gli aggiornamenti per questi).

  4. Controlla quanto spazio su disco è disponibile. Probabilmente avresti altri sintomi, ma non fa male controllare. Activity Monitor ti dirà (fai clic su "Attività disco" e cerca il grafico a torta), oppure in OS X 10.7 Lion o versioni successive, scegli  > Informazioni su questo Mac, quindi "Altre informazioni ..." e "Archiviazione".

    Varia in base alla versione e a ciò che stai utilizzando attivamente sul computer, ma se hai meno di 10 GB di spazio libero su disco rigido, è il momento di svuotare il Cestino (articolo del supporto Apple PH10628) (Strumenti come DaisyDisk, WhatSize, e OmniDiskSweeper (questo è gratuito) sono di grande aiuto per questo. Tieni presente che questi potrebbero riportare solo le dimensioni per l'account utente attualmente connesso.

  5. Controlla il file system utilizzando Utility Disco (anche nella cartella Utility). Quando il computer entra in modalità di sospensione, salva lo stato corrente del computer in un'immagine di sospensione in / var / vm . Se il computer presenta problemi con il file system o il disco rigido, potrebbe non essere possibile completare il salvataggio dei dati.

    Scegli il tuo disco rigido, quindi fai clic su "Verifica disco". Se vengono rilevati errori, puoi ripararli dal disco di ripristino.

  6. Controlla la Console per errori del disco (dove altrimenti? Sì, nella cartella Utilità). Di solito noteresti problemi di rallentamento, ma forse no se l'unità sta appena iniziando a mostrare problemi.

    Con "Tutti i messaggi" visualizzato, nella casella di ricerca, digita disk i / o . È possibile tornare indietro nel tempo tramite system.log e kernel.log . Se vedi errori ripetuti con disk0s2 , quello sarà il tuo volume di avvio, che normalmente sarà il tuo disco rigido interno. Hai un disco rigido guasto.

  7. Verifica eventuali periferiche collegate. I dispositivi USB e Bluetooth, come dischi rigidi o interfacce audio, possono impedire ai computer di andare dormire. Scollega queste cose e provalo.

  8. Reimposta SMC. Sebbene non sia quasi mai necessario, è un passaggio semplice e veloce che può risolvere facilmente i problemi relativi all'alimentazione.

  9. Prova dalla modalità provvisoria. (Scopri come eseguire l'avvio sicuro: articolo del supporto Apple HT1455.) Ciò ti consente di eseguire il test senza l'avvio automatico di software di terze parti e elementi essenziali e ricostruisce anche la cache di avvio. (Se funziona perfettamente, riavvia e controlla di nuovo Activity Monitor per eventuali processi in esecuzione costante.)

Dopodiché sospetto di eseguire il backup e provare a reinstallare OS X. E dopo, installerei una nuova copia di OS X su una seconda partizione del disco rigido interno o su un'unità esterna (o cancellerei il disco rigido e installerei se te lo puoi permettere) e test. Se dovessi restringere il campo a questo, prova a installare il tuo software più essenziale uno alla volta, testandolo dopo ogni elemento, finché non trovi il colpevole.

Se dopo una cancellazione e un'installazione stai ancora riscontrando un problema, probabilmente è un problema hardware, il che significa che dovrai portarlo a riparare.

#2
+2
Macmaniman
2013-02-13 19:35:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

la luce sul tuo Macbook indica che il tuo disco rigido sta "dormendo" ecco perché i mac ssd non hanno la luce, quindi, per escludere la possibilità di un HDD e software difettosi, ti consiglierò il modo più semplice e conclusivo!

installa mac os x su un'unità tumb USB ed esegui il tuo sistema operativo dall'USB, sarà lento, ma sicuramente sarai in grado di escludere problemi di software e HDD, se se il tuo problema persiste, il suo hardware, ciò potrebbe significare qualsiasi cosa tra scheda madre, grafica (avevo questo) e ram!

ma non saltare la pistola, prova solo l'USB e possiamo prendere da lì :)

#3
  0
Francis
2013-02-12 11:25:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Hai provato ad avviarlo in modalità provvisoria, ad accedere, a chiudere il coperchio per metterlo a dormire e a riaprirlo (si spera) per riattivarlo? Cosa succede?

non succede sempre, solo di tanto in tanto.
#4
  0
PaulWalnuts
2013-02-12 22:38:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Domanda strana: non hai niente di magnetico sulla scrivania, la tieni su, giusto? Questo mi stava facendo impazzire alcuni mesi fa, quando mi sono reso conto di avere una calamita nel cassetto della scrivania che faceva scattare il grilletto del sonno a conchiglia.

#5
  0
Guy Moreillon
2013-02-18 15:18:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra un caso di questo: https://discussions.apple.com/message/20163244?ac_cid=tw123456#20163244

Non esiste una cura per ora , tranne assicurati di riattivare il Mac attivando il mouse / trackpad o utilizzando il pulsante di accensione. Ad esempio, se scolleghi un dispositivo USB mentre il Mac è addormentato o lo fai riattivare durante l'attività di rete, si bloccherà.

Sicuramente sembra voodoo, un'esperienza molto diversa da quella del Mac



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...