Domanda:
Strumento gratuito per creare uno screencast da caricare su piattaforme video di hosting
systempuntoout
2010-11-01 13:51:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vorrei creare un piccolo video tutorial di un'applicazione web che ho implementato di recente.
Potresti consigliare qualche programma gratuito per registrare facilmente lo screencast, pronto per il caricamento su piattaforme di hosting video come YouTube?

Due risposte:
#1
+11
sentinel
2010-11-01 14:43:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa operazione può essere eseguita con QuickTime Player in Snow Leopard. Dal menu File , seleziona Nuova registrazione schermo . Al termine della registrazione, il file video verrà aperto per la riproduzione e dal menu Condividi , puoi selezionare YouTube ... .

C'è anche Jing, ma non è così buono.
Sono su Leopard: - /
semplice ma interessante. Funziona bene per me. Devi solo creare alcuni screencast e condividerli su vimeo / youtube.
Mi ha risparmiato dei soldi. fatto il lavoro!
#2
+2
Shtééf
2012-09-29 18:38:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per qualche motivo, è stato difficile trovare questa domanda, ma sono contento che la sentinella abbia indicato anche la soluzione che ho finito per utilizzare, ovvero QuickTime Player.


Quello che ho ' Vorrei aggiungere anche come catturare l'audio del sistema. Questo è in Mountain Lion (10.8).

Esiste uno strumento gratuito e open source chiamato SoundFlower che crea un dispositivo audio di input / output virtuale. Dopo l'installazione, vai in "Preferenze di Sistema" -> "Suono" e dalla scheda "Uscita" seleziona il dispositivo "SoundFlower (2 canali)". (Se la tua applicazione lo consente, puoi anche cambiare il dispositivo di output solo nell'applicazione che stai registrando.)

Ora, in QuickTime Player, apri una nuova registrazione dello schermo e fai clic sulla piccola freccia giù su il lato destro della finestra. Da questo menu a discesa, seleziona anche il dispositivo "SoundFlower (2ch)". Ora registra normalmente.


L'unico problema con questa soluzione è che non sentirai più i suoni dell'applicazione, anche se ora vengono registrati. Ma c'è anche una soluzione per questo: un'uscita multipla che trasmette sia all'uscita normale che al dispositivo SoundFlower virtuale.

Avvia "Configurazione MIDI audio", utilizzando Spotlight o guarda in / Applicazioni / Utility / . Fai clic sul pulsante più in basso a sinistra dell'elenco dei dispositivi audio e seleziona "Crea dispositivo multiuscita". Ora, con il nuovo dispositivo selezionato, seleziona le caselle "Usa" per il tuo normale dispositivo di output e per il dispositivo SoundFlower.

A sinistra, espandi il "Dispositivo multiuscita" e assicurati che ci sia un piccolo orologio accanto all'output normale. In caso contrario, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona "Usa questo dispositivo secondario come orologio principale".

Ora puoi impostare questo dispositivo come uscita, direttamente da Configurazione MIDI audio facendo clic con il pulsante destro del mouse e selezionando "Usa questo dispositivo per l'uscita audio "o selezionandolo in" Preferenze di sistema "->" Suono "dalla scheda" Uscita ". Ora ascolterai e registrerai il suono del sistema.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...