Domanda:
È necessario un software di manutenzione del sistema? In caso affermativo, qual è il migliore?
sdg
2010-11-28 09:05:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sui computer Windows, le persone utilizzano spesso software di terze parti come SystemCare per mantenere il proprio sistema funzionante al massimo delle prestazioni.

Esistono equivalenti Mac che monitorano l'avvio, la configurazione e il simile? Quanto sono necessari? Qual è il miglior pacchetto per scopi generali?

Tre risposte:
#1
+5
ghoppe
2010-11-28 14:00:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Esistono equivalenti Mac che monitorano l'avvio, la configurazione e simili?

OnyX, Snow Leopard Cache Cleaner , iTweax sono alcune opzioni.

Quanto sono necessarie?

Non molto. Qualsiasi ottimizzazione che deve essere eseguita è già incorporata in Mac OS X.

Qual è il miglior pacchetto generico?

Non posso aiutarti, non uso tali utilità.

"built in" in quanto sono automatici, o semplicemente disponibili, e devi ancora conoscerli / eseguirli?
"integrati" nel senso che sono già impostati per essere eseguiti in momenti specifici tramite vari script cron / launchd di unix o routine di sistema di basso livello (ad esempio, i file <20 MB vengono deframmentati automaticamente)
#2
+3
jsadfeew
2010-12-09 00:49:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Permettimi di correggere la tua risposta;)

A meno che tu non lasci il tuo computer acceso 24 ore al giorno, lo spegni completamente e lo riavvii una volta alla settimana, alcune cose cresceranno e cresceranno.

A partire da Snow Leopard, OS X recupera le routine periodiche perse (eliminazione delle cache, aggiornamento degli indici, altre cose che devono essere eseguite periodicamente).

Se tu sono davvero in dubbio, esegui quanto segue nel terminale:

  sudo periodic dailysudo periodic Weeklysudo periodic mensile  

Questo eseguirà tutte le routine che OS X esegue quotidianamente, settimanalmente o mensilmente per mantenere il sistema fresco e veloce.

Solo per aggiungere a questo, è possibile eseguire più di uno script di manutenzione periodica nello stesso comando; per esempio. `sudo periodico giornaliero settimanale mensile`. Inoltre, se vuoi sapere cosa sta facendo, apri una nuova scheda e inserisci `tail -f / var / log / {daily, mensile, settimanale} .out` (dovrai premere` control`-`c` per uscire da questo comando una volta terminata l'esecuzione degli script di manutenzione periodica).
#3
+2
Martin Marconcini
2010-11-28 23:25:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Consentitemi di estendere la risposta di ghoppe.

Non molto. Qualsiasi ottimizzazione da eseguire è già integrata in Mac OS X.

Questo è vero, ma potrebbe essere fuorviante. A meno che non lasci il computer acceso 24 ore al giorno e lo spegni completamente e lo riavvii una volta alla settimana, alcune cose cresceranno e cresceranno.

Nonostante le opzioni di "personalizzazione" fornite da questi strumenti (ad es. l'animazione a icona del Dock per citarne una banale), c'è un aspetto di manutenzione negli strumenti, che può essere utile.

Personalmente ho Cocktail (non gratuito) perché l'ho preso con un bundle anni fa. Anch'io ho usato OnyX, è molto simile.

Non sono un must, ma Cocktail controlla lo S.M.A.R.T. stato delle unità, esegue le attività di manutenzione nel caso in cui le mancassero troppo, ecc. UNIX sotto il cofano richiede manutenzione Unix. È vero, gli strumenti non sono obbligatori ma ne avrei uno (anche se OnyX). A volte, in caso di problemi, l'esecuzione delle attività (cancellazione cache, cache dei caratteri, ecc.) Aiuta.

Un vantaggio è che Cocktail (e forse altri) controlla anche la presenza di trojan "esistenti" (ci sono solo manciata). Si tratta di avere uno strumento che puoi usare facilmente per mantenere le cose pulite.

Il resto delle opzioni sono semplicemente una bella interfaccia utente grafica per i comandi esistenti di OS X, oltre alla possibilità di cercare file delle preferenze danneggiati, rimuovere file bloccati, ecc. La maggior parte di queste cose puoi fare a meno utility, ma è molto più veloce in questo modo a meno che tu non conosca i comandi.

Uso Cocktail da alcuni anni (viene eseguito ogni venerdì) e riavvio il computer una volta al mese (o quando c'è un aggiornamento) e non ha mai associato un problema a questo.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...