Domanda:
Sviluppo di iPhone sul nuovo MacBook
Randomblue
2015-03-10 18:20:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Voglio sviluppare per iPhone con MacBook. Il MacBook ha solo una porta USB-C, quindi potrei aver bisogno di un adattatore USB-C per caricare le mie app sul mio iPhone.

L'adattatore USB-C è necessario per caricare app iOS appena compilate sul mio iPhone?

Ho modificato le domande secondarie da questo per mantenerlo concentrato. Se Randomblue potesse spiegare perché ritieni che sia necessaria una connessione a un iPhone per lo sviluppo, potremmo essere in grado di offrire risposte migliori.
Sei risposte:
#1
+8
gnasher729
2015-03-10 20:39:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Devi davvero decidere se desideri il prodotto più recente e brillante o se desideri una buona macchina di sviluppo. Una volta che utilizzi Interface Builder, un MBP da 15 "è il più piccolo utilizzabile senza un monitor esterno. Una volta utilizzato un monitor esterno, sei connesso a una scrivania e la portabilità non aiuta molto.

Il nuovo MacBook è destinato a determinati casi d'uso. Lo sviluppo di software serio non è uno di questi.

Sono d'accordo con questa affermazione, specialmente la parte relativa al pensiero di ciò di cui hai veramente bisogno. Se non hai un iMac o Mac Pro per uso desktop, ci sono parti dello sviluppo in cui la velocità della CPU può rallentare le cose. Tuttavia, il collegamento di un secondo o terzo display (o iPad utilizzando un'app come Duet) renderà le dimensioni dello schermo irrilevanti. Inoltre, il MacBook e un Mac Mini che eseguono il server Xcode per scaricare le build potrebbero essere una configurazione molto piacevole per molti sviluppatori. Ottengo ottimi risultati dall'MBP retina mid line 2012 e superiori, quindi il nuovo MacBook è chiaramente in quella classe quindi per me andrebbe bene.
#2
+7
paul
2015-03-11 15:53:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Voglio sviluppare iPhone con il MacBook.

No, non lo fai. Davvero, non lo fai.

Questo modello è pensato per gli utenti che apprezzano la portabilità su tutto altro. Lo sviluppo di un'applicazione iOS (o, in realtà, qualsiasi altro prodotto software) richiede molte, molte ore alla tastiera. Hai bisogno di spazio sullo schermo per gli editor, le barre degli strumenti dell'editor, la documentazione a cui farai riferimento due volte al minuto e il simulatore per testare i risultati del tuo lavoro. Non lo fai nei momenti liberi qua e là.

Anche il codice iOS deve essere compilato, non è un processo per sistemi leggeri ed efficienti dal punto di vista energetico. Il MacBook non è nemmeno per l'editing video, Apple ha altri modelli per questa parte del mercato.

Sviluppo software con un desktop da 27 pollici e ha le dimensioni giuste. Ho anche un Air per il lavoro remoto, ma utilizza il mio desktop per il sollevamento di carichi pesanti e la consegna dei contenuti. Il mio lavoro richiederebbe molto più tempo su uno schermo da 13 pollici.

#3
+6
Antzi
2015-03-10 20:28:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sviluppare sul nuovo MacBook (inizio 2015) non sarà più difficile che utilizzare qualsiasi portatile recente:

  1. Usa il simulatore (all'inizio può essere fantastico, ma tu " dovrò provare su un dispositivo reale in seguito).
  2. Crea un IPA e caricalo tramite iTunes (funziona tramite Wi-Fi) o TestFlight (funziona su anche cellulare). Entrambe le opzioni sarebbero molto lente, ma possono funzionare in combinazione con il simulatore. Tuttavia, non esiste alcun debugger.
  3. Utilizza l'adattatore Apple da $ 19 e aggiungi un hub USB se hai bisogno di più di un dispositivo connesso.
#4
+5
nohillside
2015-03-10 18:34:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Avrai bisogno dell ' adattatore da USB-C a USB per questo:

L'adattatore da USB-C a USB ti consente di collegare dispositivi iOS e molti dei tuoi standard Accessori USB a un MacBook con porta USB-C.

Collega l'estremità USB-C dell'adattatore alla porta USB-C del MacBook, quindi collega l'unità flash, la fotocamera o un altro USB standard dispositivo. Puoi anche collegare un cavo USB per sincronizzare e caricare il tuo iPhone, iPad o iPod.

Il tuo preventivo mostra che * puoi * usare l'adattatore, ma non che * dovresti * usare l'adattatore (cioè che è necessario).
Questo è sempre un problema quando una domanda contiene effettivamente più domande contemporaneamente :-) Potrebbe essere meglio fare una nuova domanda se una connessione cablata è obbligatoria per lo sviluppo iOS (AFAIK la risposta è sì, ma non ho un riferimento per questo).
Resisti. La mia domanda originale * include una soluzione *. (Vedere il collegamento a un adattatore diverso.) E cito "L'adattatore USB-C * è necessario *?"
@Randomblue Non hai nemmeno bisogno di un dispositivo iOS per sviluppare. Accelera solo alcune parti del ciclo di sviluppo.
#5
+1
Spotlight
2015-03-13 06:23:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se sul tuo iPhone è stato eseguito il jailbreak, puoi utilizzare questo script trovato su iPhone Dev Wiki per caricare la tua applicazione tramite SSH. Dovrai impostare le coppie di chiavi SSH e aggiungere questo script come fase di creazione dello script di esecuzione.

  #! / Bin / sh # Modificalo sull'indirizzo IP del tuo dispositivo.IP = " 192.168.1.109 "# Verifica che la build sia per il dispositivo iOS e non per un Simulator.if [[" $ NATIVE_ARCH "! =" I386 "&&" $ NATIVE_ARCH "! =" X86_64 "]]; quindi # Uccidi tutte le istanze in esecuzione e rimuovi la cartella dell'app. ssh root @ $ IP "killall $ {TARGETNAME}; rm -rf / Applications / $ {WRAPPER_NAME}" # Firma automaticamente build.ldid -S $ BUILT_PRODUCTS_DIR / $ {WRAPPER_NAME } / $ TARGETNAME # Copia over.scp -r $ BUILT_PRODUCTS_DIR / $ {WRAPPER_NAME} root @ $ IP: / Applications / ssh root @ $ IP "su -c uicache mobile" # Questa parte crea solo una notifica OS X per farti sapere che il processo è terminato. # Puoi ottenere terminal-notifier da https://github.com/alloy/terminal-notifier.# Puoi rimuovere questa riga se lo desideri./Applications/terminal-notifier.app/ Contents / MacOS / terminal-notifier -title "Build Complete" -message "$ {WRAPPER_NAME} installato su $ {IP}" fi  
#6
+1
EddieN120
2015-03-27 03:10:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sicuramente non userei il nuovo MacBook per lo sviluppo iOS. Lo schermo è troppo piccolo, il disco rigido è troppo piccolo, la RAM è appena sufficiente. E per aggiungere la beffa al danno, devi acquistare un dongle per avere accesso a più di una porta. No grazie!

Ottieni un MacBook Pro da 13 o 15 pollici ricondizionato (magari con display Retina), massimizza la RAM (da una terza parte come Crucial o Kingston) e abbinalo a un 27 monitor esterno da pollici. Questa è una configurazione molto migliore per quello che vuoi fare.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...