Domanda:
Come posso raggruppare le applicazioni?
Ricket
2010-12-15 03:18:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La cartella delle mie applicazioni si sta riempiendo abbastanza e sto iniziando a perdere traccia delle applicazioni. Voglio organizzarli in gruppi, ma ho letto che alcune applicazioni non gestiscono correttamente l'inserimento in una cartella.

1) Qual è la verità in questa affermazione? Esiste un elenco di applicazioni con problemi noti? È una cosa del passato? FileVault ha qualcosa a che fare con questo? (Ho FileVault attivato)

2) Quali alternative ho? Come raggruppate le vostre applicazioni?

Attualmente sto valutando di creare qualche altra cartella nella mia directory home (forse "Scorciatoie"), con sottocartelle per i gruppi e all'interno di queste sottocartelle creare collegamenti simbolici alle applicazioni nella / Directory delle applicazioni. Quindi trascinavo la mia cartella Applicazioni dal dock e la sostituivo con la cartella Scorciatoie. Vedi qualcosa di sbagliato in questo?

Esiste un meccanismo integrato in Snow Leopard per raggruppare le applicazioni?

Sette risposte:
#1
+9
Thilo
2010-12-15 11:01:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un po 'fuori tema, ma non avvio quasi mai applicazioni dal Finder.

Si trovano nel Dock o puoi accedervi con Spotlight (o il tuo programma di avvio alternativo preferito).

+1 su Spotlight. A parte quelle applicazioni che tengo nel dock (e anche loro la maggior parte del tempo), avvio tutto con un rapido spazio di comando per arrivare a Spotlight, quindi digito l'inizio del nome e premo invio.
Mi piace questo cambio di paradigma. Mi sono abituato ad aprire la cartella "Applicazioni" sul mio dock per eseguire qualcosa - era lì per impostazione predefinita. Ma proprio ora, l'ho trascinato via dal mio dock e me lo costringerò a farlo. Ho già alcune app utilizzate di frequente sul dock, ma probabilmente non abbastanza; e ho usato i riflettori occasionalmente ma sicuramente non abbastanza.
#2
+8
David Rouse
2010-12-15 03:57:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

1) Le applicazioni Apple preinstallate generalmente non vengono aggiornate dall'aggiornamento software se vengono spostate. Le applicazioni per sviluppatori non funzioneranno correttamente se spostate. Onestamente non ho provato installazioni complesse come Photoshop per vedere se possono essere spostate. Ma la maggior parte delle applicazioni che scarichi da un sito web come zip o dmg possono essere installate dove vuoi: tendo a creare una cartella "Applicazioni" nella mia cartella home per quelle applicazioni

2) Penso il tuo suggerimento è quello consigliato. Nota che il modo tipico per creare quello che Mac OS X chiama un "alias" (una specie di scorciatoia di Windows, più simile a un soft link unix) è quello di trascinare l'icona con l'opzione + comando nella destinazione. Potresti anche avere sottocartelle nella cartella dei collegamenti: "Giochi", "Produttività", "Comunicazioni".

Una volta avviato l'App Store di Mac OS X, penso che ci saranno più opzioni per organizzazione di app di app store.

+1 per ~ / Applicazioni. Nota che anche se hai altri account utente, con le autorizzazioni predefinite possono anche avviare applicazioni da lì (non è necessario disporre di tre copie di Firefox per tre account utente).
Il materiale di Adobe Creative Suite non sopporta di essere spostato, insistendo ad ogni avvio affinché risolva il problema. Un paio di app Adobe non funzioneranno nemmeno se spostate.
#3
+3
user588
2010-12-15 08:52:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Pochissime app di terze parti devono essere in / Applicazioni. Di solito puoi dirlo perché non sembrano molto Mac o sono di basso livello che richiedono un programma di installazione e un riavvio. Non ho visto nessuna app drag-and-drop che deve essere lì.

Ho messo tutto quello che installo in ~ / local / Applications e non ho avuto problemi.

Se desideri un'ulteriore classificazione / categorizzazione, penso che il tuo suggerimento di Alias ​​sia la strada da percorrere. Il vantaggio qui è che puoi far apparire l'app in più posizioni, ad esempio, VLC potrebbe essere archiviato sia in una cartella "Audio" che in una cartella "Video".

Ho semplicemente messo le cose in ~ / Applicazioni. C'è una ragione specifica per cui hai l'interiezione ~ / local?
* nix heritage ..
IMHO, `~ /` implica * local *
#4
+2
jmlumpkin
2010-12-15 19:42:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se prendi il percorso consigliato (fondamentalmente creando alias per le app e raggruppandole per cartella), potresti quindi aggiungere queste cartelle al tuo dock e fondamentalmente avere una cartella per ogni gruppo. Quindi facendo clic su uno (supponiamo che tu abbia un gruppo per cose di rete come browser e client FTP), fai clic su quello - che dovrebbe far apparire l'elenco per farti fare clic sull'icona.

#5
+1
Jason Salaz
2011-06-01 04:03:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La mia risposta è semplice come le sequenze di tasti che ho appena usato per cercare qualcosa. (Nota: richiede un programma di avvio dell'applicazione come Spotlight integrato o Alfred.app gratuito)

Cmd + Spazio , ter invio ↩

Il mio terminale è ora aperto e Posso procedere con i comandi che volevo. Altri due preferiti sono go o / c h r per il mio browser. Ma è praticamente sempre aperto comunque. E se non lo è, raramente lo invoco direttamente, più spesso semplicemente facendo clic su un collegamento.

(Nota: per Alfred, la sequenza di tasti predefinita è Ctrl + Spazio invece di Cmd + Spazio)

Grazie per il suggerimento, e io uso Alfred, ma questo non risolve in alcun modo la questione del raggruppamento delle applicazioni nel dock ...
Vero, ma lo stesso vale per praticamente ogni altra risposta qui.
Buon punto, non ho rivisto le altre risposte ma ancora tre di loro erano sull'argomento ... Comunque scusa se sono uscito davvero 'nazista' e grazie per aver sottolineato Alfred (che, la tua risposta in realtà vale anche per Spotlight o qualsiasi lanciatore di app, ma Alfred è fantastico)
#6
  0
Pierre Watelet
2010-12-15 14:52:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Uso qualcosa chiamato " Overflow" (15 $) che espande la capacità del dock.

#7
  0
dhjolesch
2011-06-01 22:41:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Folders for Applications è in arrivo con Mac OS X Lion. Le cartelle non verranno visualizzate nel Finder, ma tramite Launchpad puoi avere app nelle cartelle.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...